google-site-verification: googlecbc5542add89eb37.html
top of page

23/04/2024 - 01/09/2024

|

Bergamo

Mostra Temporanea Napoli a Bergamo

PREVENDITA GRATUITA DEL BIGLIETTO RIDOTTO PER L'INGRESSO ALLA MOSTRA

Mostra Temporanea Napoli a Bergamo
Mostra Temporanea Napoli a Bergamo

Orario & Sede

23/04/2024 - 01/09/2024

Bergamo, Piazza Giacomo Carrara, 82, 24121 Bergamo BG, Italia

Info sull'evento

COUPON INGRESSO RIDOTTO

TICKET MUSEO +  MOSTRA EURO 13,00 ( ANZICHE' 15,00 EURO )

TICKET SOLO MUSEO EURO 8,00 ( ANZICHE' 10,00 EURO)

Dal 23 aprile al 1° settembre 2024 Accademia Carrara presenta Napoli a Bergamo, mostra che racconterà lo straordinario legame tra Bergamo e la pittura napoletana del Seicento. La mostra Napoli a Bergamo. Uno sguardo sul 600 nella collezione De Vito e in città prende le mosse da un tema insolito per la città lombarda, vale a dire il rapporto con la pittura napoletana del Seicento, mediato da Venezia tramite mercanti intraprendenti che commerciavano col Viceregno.È per tali vie che arriva a Bergamo nel 1682 il grande Passaggio del Mar Rosso di Luca Giordano, a ornare la parete di fondo della basilica cittadina di Santa Maria Maggiore. Giordano non completa, come richiesto, la decorazione della navata centrale: lo farà al suo posto l’allievo Nicola Malinconico (1663-1727), giunto in città nel 1693, che nell’arco di quasi un anno realizza anche la pala principale per il Duomo e altre tele in alcune chiese dei dintorni.Per offrire al visitatore uno sguardo d’insieme sul Seicento partenopeo, Accademia Carrara ha stretto un partenariato con la Fondazione Giuseppe e Margaret De Vito (Vaglia, Firenze), nata per disposizione testamentaria dello studioso e collezionista napoletano d’origine, ma milanese d’adozione. La Fondazione, presieduta da Giancarlo Lo Schiavo e diretta da Nadia Bastogi, è prestatrice di oltre venti dipinti della propria raccolta, che illustrano lo svolgimento della pittura a Napoli da Battistello Caracciolo (1578-1635) e Jusepe de Ribera (1591-1652) a Massimo Stanzione (1585 circa-1656) e Bernardo Cavallino (1616-1656), fino a Mattia Preti (1613-1699).Luca Giordano  riveste il ruolo di cerniera tra la prima e la seconda parte dell’esposizione: in quest’ultima spiccano quattro tele (Pedrengo, chiesa di Sant’Evasio) testimonianza della fase riberesca del pittore e un inedito giovanile dai depositi dell’Accademia Carrara. Il percorso si conclude con una serie di dipinti di Nicola Malinconico poco noti o mai presentati al pubblico.La mostra è a cura di Elena Fumagalli con Nadia Bastogi Il catalogo è edito da Skira

www.lacarrara.it

Biglietti

  • Coupon Ingresso Ridotto

    Dal 23 aprile al 1° settembre 2024 Accademia Carrara presenta Napoli a Bergamo, mostra che racconterà lo straordinario legame tra Bergamo e la pittura napoletana del Seicento. La mostra Napoli a Bergamo. Con questo Coupon avrai diritto ad uno sconto di 2 Euro sull'ingresso all'Accademia Carrara: TICKET MUSEO + MOSTRA EURO 13,00 ( ANZICHE' 15,00 EURO ) TICKET SOLO MUSEO EURO 8,00 ( ANZICHE' 10,00 EURO)

    0,00 €

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page